Claudio Gavillucci

L‘Associazione Italiana Arbitri (AIA) ha fatto ricorso al Collegio di Garanzia contro la sentenza della corte federale che ha reintegrato l’arbitro di Latina Claudio Gavillucci. Dunque non accenna a concludersi la battaglia legale tra il fischietto pontino e l’AIA.

Intanto, Claudio Gavillucci è stato convocato per il prossimo raduno del Can A. Secondo la sentenza, e alla luce della convocazione, può tornare ad arbitrare nelle prossime partire di Serie A. L’arbitro era stato dismesso al termine dello scorso campionato, ma il fischietto ha presentato ricorso contro questa decisione, ottenendo una vittoria storica.

Ma l’AIA pur rispettando la sentenza aveva annunciato il ricorso. E il ricorso è arrivato.