Continua a crescere all’insegna dell’eccellenza l’offerta formativa della facoltà di Economia, Polo pontino, dell’Università La Sapienza.

Venerdì 31 maggio a Latina sarà, infatti, presentato il nuovo corso di laurea magistrale in “Economia, management e diritto d’impresa”.

Parteciperanno i docenti della laurea magistrale e il presidente del consiglio di area didattica.

Nel corso della presentazione sarà illustrata nel dettaglio l’offerta formativa dei due curricula e la modalità di accesso al double degree con le università straniere
convenzionate al rilascio del doppio titolo di laurea.

L’obiettivo del corso di laurea magistrale è di fornire agli studenti i linguaggi, le metodologie e gli strumenti per consentire l’assunzione di ruoli chiave nell’ambito delle attività direzionali delle imprese tradizionali, di quelle innovative e a vocazione digitale, e di supporto alle stesse in un’ottica economico-aziendale e giuridica.

“Si tratta di un vero e proprio open day, indirizzato a tutti gli studenti e ai laureati della triennale. Il nuovo corso di laurea, in particolare, annovera – spiega la professoressa Rosa Lombardi – due curricula all’interno dei quali troviamo un percorso formativo completamente rinnovato“.

Un modo per rispondere alle mutate esigenze degli studenti in un rapporto diretto e costante con il cambiamento che il mondo del lavoro ha subito negli ultimi anni.

“Con l’avvento della quarta rivoluzione industriale, infatti, hanno assunto sempre più rilievo i beni del digitale e gli asset che li rappresentano. Mi riferisco, ad esempio, alle start up innovative. In questa direzione il percorso della laurea magistrale in “Economia, management e diritto d’impresa” si propone – continua la Lombardi – di formare competenze specialistiche e differenziali per operare in un mondo sempre più globalizzato e sostenibile“.

Tutti gli esami mirano, infatti, a fornire una specifica ed ampia cultura d’impresa che consenta ai laureati, con riferimento sia al mondo delle professioni che all’economia digitale e dell’innovazione, di sviluppare un’elevata professionalità rispetto alle funzioni
di organizzazione aziendale, di lavoro, produzione, pianificazione, controllo di gestione, auditing e revisione aziendale.

A Latina la formazione universitaria, grazie alle iniziative e alle novità introdotte nella facoltà di Economia del polo pontino dell’Università “La Sapienza”, assume sempre maggiore spessore ponendo al centro lo studente e le sue esigenze.