venerdì 14 Giugno 2024
spot_img

Elezioni Latina, nuove alleanze in vista: Lemma pronto al passo indietro

Ieri Nicola Calandrini ha incassato l’appoggio di Matteo Salvini, un sostegno importante considerando la piazza che ha accolto il leader della Lega. La coalizione che si sta delineando attorno al vincitore delle primarie del centrodestra è sempre più corposa e vede sempre nuovi ingressi.

Forse questa partecipazione attorno al nome di Calandrini preoccupa gli altri candidati che adesso provano a fare squadra tra loro. E’ il caso di Davide Lemma, candidato sindaco de La Tua Voce per Latina, che fa un appello all’unità. “Credo che l’unica scelta possibile – ha detto Davide Lemma – sia unire le nostre forze, senza distinzione di credo politico. La città ha bisogno e deve essere rappresentata solo ed esclusivamente da chi la ama, al di là dell’interesse egoistico dei singoli uomini che in queste settimane abbiamo potuto osservare. Latina merita un ‘buon governo’ e gli uomini che ne dovranno far parte saranno accomunati da un solo e unico fine, quello di ridare alla nostra meravigliosa città la dignità che merita”.

Parole che lasciano aperto il campo alle alleanze e fanno presupporre anche un passo indietro di Lemma. Calvi è in prima fila per portare dalla sua parte l’imprenditore pontino, ma non mancano altri pretendenti.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img