sfiducia Zingaretti

Si chiude il cerchio nella giunta regionale guidata da Nicola Zingaretti nel Lazio.

La possibilità di un accordo con il Movimento 5 Stelle finisce definitivamente nel congelatore almeno per ora.

Ma Zingaretti con questa decisione prettamente tecnica ha dimostrato di non volersi precludere nessuna strada in futuro anche a fronte delle evidenti difficoltà esistenti nella sua maggioranza perennemente in bilico.

La decisione è stata ratificata questa mattina.

I nuovi assessori nominati oggi sono Giovanna Pugliese e Paolo Orneli.

Due fedelissimi del presidente pronti in qualsiasi momento a tornare al loro posto.

Sostituiscono Lorenza Bonaccorsi e Gian Paolo Manzella che hanno assunto ruoli nel Governo giallorosso.

A Giovanna Pugliese, laureata in letteratura italiana, che e’ stata responsabile della Struttura Progetti speciali della Regione Lazio, dirigente di Zetema Progetto Cultura, coordinatrice del progetto Abc Arte Bellezza Cultura nato per valorizzare i luoghi e il patrimonio artistico regionale, andranno le deleghe del turismo e delle pari opportunità.

Paolo Orneli, laureato in Economia e Commercio, già presidente di Lazio Innova, assumerà le deleghe allo Sviluppo economico e alle attività produttive.

Restano invariate le altre deleghe.