Prendono il via ufficialmente oggi i 77esimi Internazionali di tennis di Roma.

Avrebbe potuto esserci anche un ragazzo di Latina se solo la partita perfetta di Giulio Zeppieri non si fosse misteriosamente interrotta.

L’azzurro di Latina, impegnato nell’ultimo turno delle qualificazioni col connazionale ed amico Lorenzo Musetti, è salito fino al tre a uno del set decisivo per poi crollare e perdere partita e qualificazione. Un peccato anche se, vista la giovane età di Zeppieri, le opportunità di rifarsi non mancheranno di certo.

In tutto sono 9 gli azzurri in campo: 6 nei main draw, e 3 nelle qualificazioni. Detto di Musetti, l’altro qualificato è stato Cecchinato, all’ottava partecipazione agli Internazionali BNL che affronta lo slovacco Jozef Kovalik.

La partita piu’ attesa per l’Italia e’ in programma alle 19 sul ‘Pietrangeli’ dove il 19enne Jannik Sinner, n.74 ATP, in tabellone con una wild card, affronta il 31enne francese Benoit Paire, n.23 ATP, che ritorna alle competizioni dopo essere stato trovato positivo al Covid-19 alla vigilia degli Us Open. Ieri l’azzurro si e’ allenato a lungo con Rafael Nadal.

Con Sinner oggi debuttano nel main draw anche altri tre tennisti e due ragazze.

Tra gli uomini in campo alle 12.45 circa il 25enne sanremese Gianluca Mager, n.80 ATP, in tabellone grazie a una wild card, che affronta sul Centrale il bulgaro Grigor Dimitrov, n.20 del ranking e 15esima testa di serie.

Alle 13.30 sul ‘Pietrangeli’ scende in campo Lorenzo Sonego: il 25enne torinese, n.46 ATP, debutta contro il georgiano Nicoloz Basilashvili, n.30 del ranking, mai affrontato in carriera.

Quarto azzurro in gara alle 20.15 sul centrale la wilnd card Stefano Travaglia, n.87 ATP, che ritrova lo statunitense Taylor Fritz, n.25 del ranking, gia’ battuto lo scorso gennaio con due tie-break in ATP Cup.

Tra le donne, in campo oggi Camila Giorgi, n.73 WTA, che affronta l’ucraina Dayana Yastremska, n.25 del ranking alle 19 sul centrale. Prima di lei, alle 14.30, scende sul campo centrale la 24enne di Castelnuovo di Garfagnana Jasmine Paolini, n.97 WTA, alla sua seconda partecipazione agli Internazionali, che sfida la lettone Anastasija Sevstova, n.45 del ranking.