lunedì 17 Gennaio 2022

YMF 2014, il Consiglio di Stato dà ragione alla Camera di Commercio: nessun risarcimento alla Gamma Eventi

di Giusy Cavallo – Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza del Tar con la quale il Tribunale amministrativo di Latina condannava la Camera di Commercio al risarcimento danni nei confronti di Gamma Eventi, ditta che aveva partecipato al bando per la realizzazione dello Yacht Med Festival del 2014.

La vicenda è complessa e ha avuto inizio quando la Gamma Eventi, società che aveva già lavorato per diverse edizioni all’organizzazione dello YMF, ha fatto ricorso al Tar per presunte irregolarità nel bando per l’affidamento della gestione dell’edizione 2014, vinto dalla Costruzioni generali di Napoli.

Il Tar, a marzo dello scorso anno, aveva accolto il ricorso, sospendendo l’assegnazione della gara e fissando, però, la data dell’udienza a giugno, dopo che la manifestazione si sarebbe già dovuta svolgere.

La Camera di Commercio già in quel caso si era rivolta al Consiglio di Stato che già in quel caso le aveva dato ragione annullando il provvedimento cautelare applicato dal Tar.

La Gamma Eventi, però, ha presentato un nuovo ricorso al Tar per chiedere il risarcimento danni e il Tribunale amministrativo aveva condannato la Camera di Commercio a risarcire la società romana. 

Ma, dopo un nuovo ricorso al Consiglio di Stato, questo ha prima sospeso l’efficacia della decisione del TAR e, poi, con la sentenza emessa oggi ha definitivamente respinto il ricorso di primo grado di Gamma Eventi, annullando la condanna risarcitoria inferta all’Ente.

Secondo il Consiglio di Stato Gamma Eventi non aveva diritto all’aggiudicazione della gara e, di conseguenza, nemmeno al risarcimento danni.

“Lo Yacht Med Festival – ha commentato il presidente della CCIAA Vincenzo Zottola – è una manifestazione di grande rilievo internazionale cui gli Uffici camerali prestano la massima attenzione e l’esito anche di questo giudizio conferma la correttezza e la professionalità di tutte le iniziative che svolgiamo per lo sviluppo del nostro territorio”.

YACHT MED FESTIVAL IN BILICO, IL TAR BACCHETTA ZOTTOLA: IRREGOLARITÀ NEL BANDO

YMF, ZOTTOLA SI AFFIDA AL CONSIGLIO DI STATO. GAMMA EVENTI: IL FESTIVAL LO FAREMO NOI!

YACHT MED FESTIVAL, GAMMA EVENTI POTREBBE CHIEDERE I DANNI. MA ZOTTOLA CONFIDA NEL TAR

LO YACHT MED FESTIVAL È SALVO, IL CONSIGLIO DI STATO ANNULLA L’ORDINANZA DEL TAR

CORRELATI

spot_img
spot_img