La stagione estiva non riesce a farsi largo tra le nuvole che continuano a contraddistinguere un maggio capriccioso.

Si prospetta un altro weekend all’insegna della pioggia e di temperature al ribasso.

Da domani mattina e per le successive 24 – 36 ore il maltempo tornerà, infatti, ad imperversare sulla provincia di Latina.

L’allerta maltempo con codice ‘giallo’ è stata diramata sul Lazio per rischio idrogeologico e per temporali.

Tuttavia si dovrebbe trattare di “nubi” passeggere che potrebbero comunque regalare qualche sprazzo di sole almeno domenica nel pomeriggio.

Zone di allerta sono oltre alla provincia di Latina anche i bacini costieri nord, il bacino medio Tevere, l’Aniene, Roma, l’appennino di Rieti, il bacino del Liri e i bacini costieri Sud.

La sala operativa permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del sistema di Protezione civile regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza.

Per ogni emergenza si potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la sala operativa regionale garantirà un supporto costante.