buche Minturno

Asfalto con voragini e buche sempre più simili a crateri.

La situazione del manto stradale su via Peccenone a Minturno non è certo delle più rosee. Anzi, le precipitazioni degli scorsi giorni hanno peggiorato la già condizione precaria. E a pagarne il conto i tanti automobilisti.

Sulla questione interviene il dirigente di Fratelli d’Italia, Marco Moccia.

“Da anni raccolgo insieme al mio gruppo le rimostranze dei cittadini – ha scritto in una nota – Dopo svariate segnalazioni, petizioni e denunce mi chiedo e chiedo all’amministrazione, ma girate per il paese? Lo conoscete? A parte i proclami, quali azioni concrete avete posto in essere per rendere veramente vivibile il nostro meraviglioso comune? Trovo assurdo che pur avendo un assessore che dovrebbe occuparsi della manutenzione delle strade del nostro territorio che risponde al nome di Mino Bembo, in alcune zone, come ampiamente documentato a più riprese, ci siano non delle piccole buche, ma voragini e crateri”.

“Questa disattenzione per le periferie, da S. Maria Infante a Pulcherini passando per Tufo, San Marco, via Pantanello, Sollacciano, Diritto Portico e tante altre zone è vergognosa – ha concluso Moccia – L’assessore si dia da fare perché se qualche cittadino malauguratamente dovesse farsi male, il primo responsabile sarebbe proprio lui.”