mercoledì 5 Ottobre 2022

Virus Ebola, al Santa Maria Goretti il percorso arancione per i casi sospetti

di Redazione – Il Santa Maria Goretti è uno dei nosocomi individuati dalla Regione Lazio come centri per la gestione di eventuali pazienti affetti dal virus Ebola. Adesso al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Latina è stato istituito un nuovo bollino rispetto al triage solito composto da codice bianco, verde, giallo e rosso in base alla gravità dei pazienti in arrivo.

E’ stato inserito, infatti, anche il percorso arancione per i pazienti affetti da febbre: questi non entrano più in sala d’attesa insieme agli altri, ma da un accesso laterale. Qui i medici verificano se c’è stato rischio di contagio o se i pazienti sono stati in viaggio in Africa o in altre zone a rischio. In questo caso – molto raro garantiscono dal reparto di malattie infettive – gli ammalati saranno messi in isolamento in un container destinato solo ai casi sospetti.

CORRELATI

spot_img
spot_img