Home Economia Vigili del fuoco precari ricevuti da Coletta

Vigili del fuoco precari ricevuti da Coletta

0
Vigili del fuoco precari a Latina

Una Delegazione Unione Sindacati di base dei Vigili del fuoco precari (composta da Giovanni Terella e dalle rappresentanti dell’associazione Vvf donna, Paola Recchia e Aurora Bonanni,) è stata ricevuta dal sindaco di Latina Damiano Coletta. Durante l’incontro sono stati trattati alcuni argomenti: lo stato dei presidi territoriali, la mancanza organico e la situazioni dei mezzi.

Ma il confrionto si è concentrato sulla questione dei precari.

Dopo vari incontri con diverse figure istituzionali con l’obiettivo di sensibilizzarli alla realtà del Corpo Nazionale.  Il sindacato ha ritenuto opportuno di informare il primo cittadino della reale situazione in cui versa il Comando Provinciale di Latina, che rispecchia la realtà di tutti i Comandi d’Italia.

A gran voce USB rivendica l’ assunzione dei 7.500 precari a livello nazionale, di cui 200 a Latina, sono già formati ed operativi da anni con bagaglio di esperienza notevole. Questi lavoratori rivendicano il diritto al Lavoro sancito dall’articolo uno.1 della Costituzione italiana.

L’ Unione Sindacale di Base del comparto Vigili del Fuoco, continuerà a collaborare e portare avanti attraverso questo governo il progetto di una vera riforma del lavoro precario fino all’ultima assunzione.

Exit mobile version