mercoledì 7 Dicembre 2022

Vertice di maggioranza, Malvaso pronto allo strappo. L’Urbanistica al centro delle contese

di Redazione – Si tiene oggi la riunione di maggioranza, una sorta di prova ufficiale del Consiglio Comunale in programma il 26 novembre. In quell’occasione Di Giorgi è tenuto a presentare il programma di fine mandato e la nuova giunta. Ma sull’esito dell’appuntamento di mercoledì prossimo aleggia l’incertezza. C’è il dubbio che Forza Italia non sia più troppo convinta di sostenere il Sindaco. O meglio, Vincenzo Malvaso non ha gradito la rimozione di Di Rubbo dall’Urbanistica, al punto che potrebbe disertare la riunione di oggi. E lo stesso (ex?) assessore è pronto a convocare una conferenza stampa per spiegare le sue ragioni.

Tantomeno è piaciuta a Forza Italia l’esternazione di Di Giorgi che ieri si era detto pronto a rivedere i piani particolareggiati. La mossa del Sindaco sconfessa l’operato dell’Assessore all’Urbanistica. E meno che mai può essere gradita al partito degli azzurri. Dietro questo scenario opera Fratelli d’Italia, in particolare Pasquale Maietta che tenta di ricucire gli strappi prima del 26 novembre. E intanto Di Giorgi continua a lavorare sui nomi da inserire in giunta. Per Di Rubbo potrebbe essere pronto un posto ai Lavori Pubblici, mentre sull’Urbanistica Di Giorgi ha anticipato che “è un nome che non si aspetta nessuno”. Staremo a vedere.

COZZOLINO ATTACCA DI GIORGI SULL’URBANISTICA: CAMBIARE ASSESSORE NON RISOLVE LE COSE

TANTO RUMORE PER NULLA, IN ATTESA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 26 NOVEMBRE

CONSIGLIO COMUNALE FISSATO AL 26 NOVEMBRE. MA IL PD NON SI FIDA

CORRELATI

spot_img
spot_img