venerdì 27 Maggio 2022

Ventotene, altra ordinanza anti dissalatore: no ad attività edilizie e rumori in porto

Non si possono fare rumori almeno fino al 30 settembre, cioè a stagione turistica finita. Questo il senso di una ordinanza siglata ieri dal sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, che vieta “ogni tipo di attività edilizia, nonché l’utilizzo di macchinari ed attrezzature edili rumorose, nelle zone del Centro Storico e portuali (Porto Nuovo e Porto Romano)”, da oggi 26 luglio e fino al 30 settembre. L’ordinanza non lo cita mai ma il contenuto pare volto a bloccare di nuovo i lavori di Acqualatina per l’installazione del dissalatore che è in costruzione nell’area del Porto Nuovo.

L’ordinanza di Gerardo Santomauro è arrivata proprio nel giorno in cui il Tar si è pronunciato sulla precedente del 19 luglio, accogliendo l’istanza cautelare presentata da Acqualatina. I lavori potevano riprendere. Adesso, se Acqualatina vuole lavorare, dovrà farlo in silenzio. Almeno fino al 30 settembre.

CORRELATI

spot_img
spot_img