giovedì 23 Maggio 2024
spot_img

Variante indiana a Sabaudia, nuovo screening: si cerca il paziente zero

Dopo la scoperta del primo caso di variante indiana, a Sabaudia, ora la Asl di Latina è concentrata nel tracciamento dei contatti dell’anziano contagiato già in isolamento.

Si cerca il paziente zero, la persona che ha trasmesso il Covid all’uomo scoperto l’11 maggio scorso. Per farlo è stato istituito un nuovo screening a Largo Russia, a Bella Farnia. E’ il terzo, dopo quelli del 29 aprile e del 6 maggio scorso. Durante l’ultimo l’anziano è risultato positivo, ma soltanto qualche giorno dopo l’istituto Spallanzani di Roma ha comunicato che si tratta in effetti di variante indiana. Tutti i positivi registrati precedentemente sono risultati per buona parte contagiati dalla variante inglese.

I tamponi proseguiranno per tutta la giornata. Quelli eventualmente positivi saranno poi inviati allo Spallanzani per essere analizzati.

Maurizio Bindotti
Maurizio Bindotti
Maurizio Bindotti, laureato in discipline giuridiche con un master in giornalismo multimediale. Ha avuto diverse esperienze nelle redazioni di media digitali appassionandosi di cronaca.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img