Presa d’assalto nella notte la sede comunale vicina alle autolinee di via Romagnoli.

I vandali hanno fatto scritte e disegni volgari con la vernice spray sulle vetrine esterne.

Nella struttura si trovano gli uffici del servizio ambiente e trasporti.

“Purtroppo interviene il vice sindaco, Maria Paola Briganti – ancora una volta ci troviamo a dovere fare i conti con un episodio di vandalismo ai danni di una struttura del Comune.  Come amministrazione non possiamo restare in silenzio di fronte a episodi del genere ed esprimiamo sdegno per questo becero vandalismo contro i beni comuni. Provvederemo a rimuovere il prima possibile le scritte e condanniamo con fermezza il gesto e chi se ne è reso responsabile”.

Non si tratta della prima volta che accede.

Nei mesi scorsi erano state prese di mira anche le scuole.