estintori Molo Vespucci Formia

Atto vandalico questa sera, intorno alle 21.30, a Formia. Ignoti hanno svuotato due estintori antincendio nello specchio d’acqua antistante il Molo Vespucci.

Sul posto è intervenuta la Guardia costiera di Formia, che assieme alle altre Forze dell’ordine, ha verificato la pericolosità del liquido gettato in mare.

Fortunatamente è risultato non inquinante. Si è così provveduto ad allertare la ditta che si occuperà di bonificare l’area.

“È l’ennesimo danno ai luoghi pubblici della nostra città – ha commentato sui social il sindaco Paola Villa – ma stavolta avete fatto male al mare. Vi dovete vergognare. Chi fa questo non ama Formia, ma noi che l’amiamo siamo molti di più”.