venerdì 2 Dicembre 2022

Incursione vandalica nella notte: devastato il Centro unico di prenotazione

Un vero e proprio raid vandalico quello verificatosi nella notte presso la sede del Centro unico di prenotazione presso del poliambulatorio di Aprilia.

Qualcuno, si pensa ad un gruppo, si è introdotto nei locali della Asl in via Giustiniano al solo scopo di mettere tutto a soqquadro. Una ipotesi suffragata dal fatto che all’interno della struttura non ci fosse proprio nulla che valeva la pensa rubare. Infatti l’esperienza passata fa in modo che nel fine settimana non venga lasciato denaro incustodito.

I vandali si sono introdotti dal retro avendo l’accortezza di cambiare la visuale della telecamera di sicurezza, che quindi non li ha inquadrati.

Tra le ipotesi delle forze dell’ordine, anche quella che possa trattarsi di una “challenge”, una sfida, con gli incursori che si sarebbero ripresi col telefonino durante il raid per poi pubblicare il video sui social.

CORRELATI

spot_img
spot_img