Valerio Catoia, il ragazzo con la sindrome di down che la scorsa estate ha salvato una bambina che rischiava di affogare sul lungomare di Sabaudia, è stato ospite della trasmissione “I soliti ignoti” su Rai1. Valerio ha partecipato al programma di Amadeus raccontando la vicenda. È diventato famoso per il suo gesto carico di altruismo e determinazione che rispecchia la sua personalità.

Qualche mese fa è stato premiato anche dal ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e dal ministro dello Sport Luca Lotti ricevuto numerosi riconoscimenti anche dal sindaco di Latina Damiano Coletta. Esperto nuotatore non ha esitato a buttarsi in acqua con il padre per salvare alcuni bambini in difficoltà. È ora un esempio per tutti.