sabato 20 Aprile 2024
spot_img

Valerio Catoia nominato giovane Alfiere della Repubblica, l’abbraccio con Mattarella

Valerio Catoia, che la scorsa estate salvò una bambina dall’annegamento, è stato nominato giovane Alfiere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella. Il 17enne è tra i 28 ragazzi premiati con l’attestato di onore, riservato a chi ha meno di 18 anni, per la benemerenza acquisita in diversi settori, tra cui appunto lo sport e il volontariato.

Valerio, la sua famiglia, ma anche tutta la comunità di Latina sono orgogliosi del riconoscimento ad un giovane che non ha esitato a buttarsi in acqua con il mare mosso davanti alla richiesta di aiuto di alcuni bagnanti che non riuscivano a tornare a riva. Valerio che nuota da tanti anni, insieme al padre, è riuscito a portare in salvo una bambina di 10 anni e altre persone.

Alla fine della cerimonia il ragazzo è stato abbracciato dal presidente Mattarella che ha riconosciuto il suo grande valore umano.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img