martedì 29 Novembre 2022

Vaccino all’intervallo delle partite, la proposta di D’Amato

“Il Servizio sanitario regionale è pronto a eseguire le vaccinazioni anche in occasione dei prossimi Europei di calcio che la città di Roma ospiterà”.

Questa l’idea dell’assessore alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato, mutuata da quanto accade negli Usa.

“Qualora ci venisse richiesto dalla competente Federazione – prosegue l’assessore – siamo in grado di allestire dei punti di somministrazione dei vaccini durante gli eventi sportivi.

Il modello è quello già sperimentato in America dalla NBA e nello specifico dai Milwaukee Bucks che ha vaccinato i propri tifosi tra il primo ed il secondo tempo delle partite di basket.

Nel prossimo mese la campagna vaccinale entrerà in una fase in cui dovrà essere maggiormente proattiva soprattutto rivolta alle fasce di età più giovani”.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img