sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Vaccinazioni obbligatorie per le scuole, lo sportello Acli in aiuto alle famiglie

Per le certificazioni sui vaccini per l’ingresso a scuola arriva un aiuto per le famiglie. E’ già attivo infatti presso le sedi delle Acli provinciali di Latina uno sportello di assistenza gratuita all’orientamento per la compilazione dei moduli per l’autocertificazione sulle vaccinazioni dei bambini.

“I volontari e gli operatori assisteranno gratuitamente tutti coloro che compileranno tale documentazione da consegnare entro il 10 settembre per nidi e scuola dell’infanzia ed entro il 31 ottobre per la scuola dell’obbligo – ha spiegato il presidente provinciale Maurizio Scarsella – La data di scadenza per la documentazione effettiva è quella del prossimo 10 marzo. Le Acli in questi mesi predisporranno anche degli incontri periodici con esperti sul tema della prevenzione medica. È possibile informarsi a Latina presso gli sportelli di via Aspromonte 32, ad Aprilia in via Tiberio 15, per il resto della provincia chiamando il numero 320 967 6308”.

“Molte famiglie che ricevono informazioni provenienti da fonti poco attendibili – ha spiegato Cinzia Romano, responsabile scuola maternità e infanzia delle Acli provinciali – sono oggi sempre più  convinte che sia meglio non  vaccinare i propri figli”.  “Eppure i dati storici – ha detto Agostino Mastrogiacomo, responsabile politiche per i servizi sociali dell’entourage aclista –  ci dicono che i vaccini da quando sono stati scoperti e introdotti in campo medico, hanno salvato milioni di vite e contribuito a far scomparire malattie mortali, prima tra tutte il vaiolo e rappresentano una protezione per l’individuo vaccinato ma  anche per l’intera collettività”.

“Siamo al fianco delle famiglie di ogni comunità – ha concluso Nicola Tavoletta – con le attività gratuite di informazione e orientamento che non si limitano ai vaccini ma passano per i nuovi ammortizzatori sociali senza dimenticare le iniziative locali di sviluppo territoriale. La campagna informativa sui vaccini, ad esempio, nasce proprio dal territorio con l’impegno dei soci del circolo La Torre presieduto da Giuseppe Verardi”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img