martedì 29 Novembre 2022

Uomo ucciso durante una battuta di caccia, lo scambiano per un animale e gli sparano

Un uomo di 45 anni è rimasto ucciso ieri pomeriggio durante una battuta di caccia al cinghiale in località Sant’Arcangelo, Le Querce tra Fondi e Itri. La vittima era appostata per avvistare animali nel bosco quando è stato raggiunto da degli spari.

Un altro cacciatore non si è accorto che, nascosto nei cespugli, c’era l’amico e scambiandolo per un animale ha sparato nella sua direzione. Le ferite di arma da fuoco sono state fatali per il cacciatore colpito alla schiena e nulla hanno potuto fare gli operatori del 118 giunti sul posto per i soccorsi.

CORRELATI

spot_img
spot_img