lunedì 28 Novembre 2022

Drammatica aggressione ieri sera: uomo lasciato esanime a terra

La polizia di Latina sta cercando di ricostruire quanto accaduto ieri sera in via Ovidio, a Latina, dove una persona è stata aggredita a pugni e lasciata a terra.

Sono stati alcuni passanti e residenti della zona ad allertare i soccorsi per la persona rimasta ferita. Sul posto l’ambulanza del 118 e, appunto, la polizia.

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, un gruppo di stranieri, quattro, ha avuto una discussione quando uno di essi, tutti tra 20 e 30 anni, ha sferrato un pugno al ferito, facendolo cadere a terra privo di sensi. L’aggressore sarebbe quindi salito in macchina per scappare, mentre gli altri due avrebbero scelto la fuga a piedi.

Sono in corso le indagini per cercare di risalire all’identità degli aggressori.

CORRELATI

spot_img
spot_img