domenica 28 Novembre 2021

Uomo accoltellato a Sezze, arrestato muto davanti al giudice

Si è avvalso della facoltà di non rispondere l’uomo accusato di aver accoltellato una persona, ieri, a Sezze. Il 31enne, Alessandro D.R., è comparso questa mattina davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina, Mario La Rosa. Assistito dall’avvocato Marilena Spata ha scelto di restare in silenzio e di non rispondere alle domande del gip.

Al termine dell’esame il giudice si è riservato sia sulla convalida dell’arresto che sulla misura cautelare.

Dalla ricostruzione degli investigatori sembra che il 31enne abbia avuto un acceso diverbio con la vittima. Ieri avrebbe approfittato del fatto che fosse fermo, da solo, a bordo della propria autovettura per colpirlo.

Dopo averlo bloccato per un braccio, lo avrebbe colpito con diverse coltellate all’arto. Trasportato al pronto soccorso il malcapitato è stato operato, ma non corre pericolo di vita.

L’arrestato dovrà rispondere del reato di lesioni.

CORRELATI

spot_img
spot_img