martedì 26 Ottobre 2021

Uno “sportbus” tra le proposte di Barbini, candidato consigliere Fdl Latina

Enrico Barbini, candidato consigliere nella lista di Fratelli d’Italia a sostegno di Vincenzo Zaccheo sindaco a Latina, intende agevolare la pratica sportiva mettendo a disposizione un servizio di trasporto comunale per i ragazzi che vivono nelle periferie, aree decentrate e borghi, collegandole agli impianti sportivi dove sono più diffusi. Un servizio che ha un nome ben preciso: Sportbus.

Il project manager e dirigente sportivo di lungo corso impegnato nel mondo dell’università ed Erasmus, punta al connubio tra sport e formazione, che va sostenuto: “Facilitando le famiglie e i loro figli, garantendo la pratica sportiva, eliminando l’incombenza del trasporto privato necessario per raggiungere le zone dove gli impianti sportivi sono più concentrati, visto che abbiamo una distribuzione disomogenea sul territorio”.

Per esperienza vissuta sul campo Barbini sa bene cheNon serve parlare nel breve periodo di progetti di impianti che hanno bisogno di anni per la realizzazione. Adesso si tratta concretamente di sfruttare al massimo quelli che abbiamo nel territoriale comunale, mettendo a disposizione navette con l’attale servizio di mobilità pubblico nel nostro territorio”.

Ecco perché grossa importanza avrebbe il servizio Sportbus: “Alleggeriamo le famiglie dall’incombenza di dover accompagnare i propri figli, magari in fasce orarie spesso incompatibili con il lavoro ed altri impegni quotidiani; si consente alle ragazze e ai ragazzi di praticare lo sport preferito e si coltiva la cultura del trasporto pubblico, tanto più se alimentato da mezzi elettrici, visto che viviamo in un contesto in cui la green mobility, ovvero la mobilità senza impatto ambientale, è sempre più necessaria per l’equilibrio del nostro ecosistema” spiega in chiusura il candidato consigliere.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img