Un nuovo palasport a Latina. Damiano Coletta: “Il PalaBianchini non è più sufficiente”

PalaBianchini-Top-Volley
PalaBianchini

Il Comune di Latina potrebbe presto dotarsi di un nuovo palazzetto dello sport. Lo ha annunciato il sindaco Damiano Coletta durante il consiglio comunale di oggi, nel corso della discussione sulle opere pubbliche. Al termine della stagione sportiva infatti il PalaBianchini dovrà essere chiuso per interventi di manutenzione: “Non è a posto – ha dichiarato il sindaco in aula -, necessita di ulteriori altri interventi, approfitteremo per metterlo a norma per 2.400 posti”.

Ma, aggiunge Damiano Coletta: “Il Palazzetto per le esigenze di questa città non è più sufficiente. Parlavo con l’assessore e il dirigente, fare lavori per aumentarne la capienza è come mettere cerotti”. Anche perché, ha detto Damiano Coletta, il Palabianchini ospita società di Serie A, associazioni dilettantistiche, e spettacoli. Dunque, “L’esigenza di un nuovo palazzetto la dobbiamo prendere in considerazione e stiamo valutando con gli assessori Ranieri e Castaldo questa opportunità: troviamo la strada per un nuovo palazzetto per le attività di società di alto livello, e per destinare poi il palazzetto al centro a società amatoriali e dilettantistiche”.

SHARE