giovedì 23 Settembre 2021
spot_img

Un malore improvviso si porta via Lisa, figlia 16enne di Quirino Briganti, presidente della Compagnia dei Lepini

Una tragedia. Non c’è altro modo per definire quanto accaduto oggi in casa di Quirino Briganti, ex sindaco di Carpineto ed attuale presidente della compagnia dei lepini.

Questa mattina, infatti è morta la figlia sedicenne di Briganti, Lisa.

Dalle prime informazioni sembra che la ragazza fosse in casa coi familiari (oltre al papà, la mamma Tiziana ed il fratello Giacomo) quando, improvvisamente, ha accusato un malore. Nonostante i soccorsi, con l’uso anche di un defibrillatore, per la giovane non c’è stato nulla fare ed è morta davanti ai familiari.

Studentessa al liceo di Colleferro era una grande appassionata di pallavolo.

La salma di Lisa è stata portata dagli operatori del 118 a Tor Vergata dove nelle prossime ore verrà fatta l’autopsia; solo dopo potrà essere decisa la data del funerale.

Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Carpineto. L’amministrazione comunale, in un comunicato, si stringe attorno alla famiglia ed ha deciso di proclamare il lutto cittadino per il giorno delle esequie.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img