sabato 3 Dicembre 2022

Uil, Angeletti non si ricandida. Al suo posto si fa il nome di Barbagallo

Luigi Angeletti ha annunciato oggi che non si ricandiderà al prossimo congresso della Uil, previsto per novembre 2014. Angeletti, classe 1949 è segretario generale della Uil dal 2000, ha comunicato la sua decisione alla riunione degli esecutivi unitari del sindacato.

Intanto è stata convocata per martedì 21 gennaio la riunione del Parlamentino della Uil durante la quale sarà fatto il nome del successore di Angeletti. Secondo quanto si apprende dall’Ansa, sarà Carmelo Barbagallo, attuale segretario confederale responsabile della Uil, ad essere proposto per il ruolo di segretario generale.

CORRELATI

spot_img
spot_img