mercoledì 18 Maggio 2022

Turismo, Regione Lazio aggiunge l’Experience a “Più notti, più sogni” per coinvolgere AdV e O.T. nella ripresa

«Più notti, più sogni» si ripresenta in una nuova veste per tutto l’anno 2022 e apre anche ad agenzie di viaggio, tour operator e tutte le altre attività che non riguardano solo il pernottamento.

Rispetto all’iniziativa del 2021, la misura con cui la Regione Lazio regala una notte in più, se ne vengono prenotate tre, e due notti di soggiorno in più se ne vengono prenotate cinque, ci sono due importanti novitàla formula 2+1, con cui la Regione Lazio regala una notte di soggiorno dopo almeno due notti consecutive prenotate ed utilizzate nella stessa struttura ricettiva, pensata per stimolare la destagionalizzazione e contrastare l’overtourism; e experience, una serie di attività e servizi che potranno essere inclusi nei pacchetti turistici e i cui costi sono finanziati in modo rilevante dalla Regione.

C’è tempo fino al 10 gennaio per aderire tramite piattaforma online agli avvisi di «Più notti, più sogni. + Experience», destinati alle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere imprenditoriali (inclusi gli agriturismi), centri per il benessere fisico, agenzie di viaggi e tour operator della Regione Lazio.

Con questa formula coinvolgiamo una più ampia platea di operatori del turismo, come le agenzie di viaggio e i tour operator, i quali svolgono un importante ruolo intermediario con tutti i soggetti della filiera. È opportuno e fondamentale stare al fianco ad ogni protagonista dell’industria turistica affinché il rilancio del settore sia concreto e si traduca in un ritorno sostanziale in termini economici e attrattivi. Talvolta meccanismi articolati e complessi disincentivano la partecipazione a iniziative, ciò si traduce inevitabilmente nella perdita di preziose opportunità di crescita” ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo, Valentina Corrado che dopo aver incontrato gli operatori fisicamente a Viterbo e Rieti, annuncia prossimi appuntamenti fissati a Roma, Civitavecchia, Latina e Ferentino, per illustrare gli avvisi e la modalità di funzionamento dell’iniziativa in modo chiaro e semplice, per dirimere eventuali dubbi.

Inoltre, sono stati attivati dei canali di assistenza per il supporto degli operatori nella presentazione delle domande.

Sostenere le imprese del comparto turistico e rafforzare il valore attrattivo del nostro territorio nel panorama nazionale e internazionale sono gli obiettivi cruciali dell’iniziativa, i cui effetti sono pensati per essere a breve e a lungo termine, e per dare un reale sostegno al comparto turistico devastato dalla pandemia. Soltanto con un impegno congiunto e sinergico si potranno ottenere risultati considerevoli” ha concluso Corrado.

Gli avvisi per manifestazione di interesse sono stati pubblicati sul sito www.laziocrea.it.

Per l’assistenza tecnico-informatica relativa a problematiche nella compilazione delle domande è possibile inviare una e-mail ai seguenti indirizzi e-mail: piunottipiusogni2022@laziocrea.it. per l’avviso rivolto alle strutture ricettive imprenditoriali, e lazioexperience@laziocrea.it per l’avviso rivolto alle agenzie di viaggi e tour operator.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img