domenica 21 Luglio 2024
spot_img

Turismo enogastronomico, Sambucci: “La nuova legge strumento importante per lo sviluppo dei territori del Lazio”

“La proposta di legge regionale sulla disciplina delle attività enoturistiche e oleoturistiche, presentata dall’assessore Giancarlo Righini, rappresenta una iniziativa che può dotare la nostra Regione di uno strumento di straordinaria importanza e di forte impatto economico e sociale. Con tale provvedimento, che norma, qualifica e identifica le attività di questi specifici settori, vengono messe a sistema tante importanti realtà del mondo agroalimentare che identificano i nostri territori e che, al contempo, presentano forti potenzialità che devono essere valorizzate”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale e vice presidente della Commissione agricoltura, Vittorio Sambucci.

“Nel riconoscere l’importanza e le potenzialità del turismo del vino e dell’olio per la crescita economica e culturale del territorio – continua Sambucci – la nuova legge consentirà di promuovere l’enoturismo e l’oleoturismo con l’obiettivo di qualificare e implementare l’accoglienza attraverso un’offerta turistica di tipo integrato. Si tratta di un patrimonio economico, ma anche culturale e ambientale, che deve essere valorizzato e custodito anche attraverso la creazione di figure professionali all’interno di un più ampio sviluppo occupazionale che la nuova legge favorirà, aprendo i territori del Lazio a nuovi percorsi turistici in una prospettiva nazionale e internazionale”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img