martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Truffe a danno degli anziani: è allarme in provincia di Latina

La provincia di Latina è stata teatro, nell’ultimo periodo, di un preoccupante aumento di truffe ai danni degli anziani, con episodi segnalati nei centri di Sezze, Pontinia e nel capoluogo stesso. Le autorità locali e i servizi di emergenza, in particolare il numero 112, hanno ricevuto diverse segnalazioni riguardanti questi inganni.

Tattiche di Inganno Utilizzate dai Truffatori

I malintenzionati adottano un approccio manipolativo, presentandosi come autorità — tipicamente marescialli — per convincere le loro vittime a consegnare somme di denaro. Utilizzano lo scenario inventato di un incidente in cui sarebbe coinvolto un nipote o un altro parente stretto, affermando che il pagamento è necessario per evitare conseguenze legali, come l’arresto del familiare.

Risultati delle Truffe

Queste truffe hanno avuto esiti variabili: in un caso notevole, una vittima ha ceduto 4.000 euro ai truffatori. Fortunatamente, altri anziani hanno riconosciuto la frode e hanno evitato di subire perdite economiche, respingendo le richieste dei falsi ufficiali.

Origini e Profilazione dei Truffatori

Le indagini preliminari suggeriscono che queste truffe siano opera di una banda organizzata, probabilmente proveniente da fuori della provincia di Latina. I truffatori sembrano avere accesso a informazioni dettagliate sulle potenziali vittime, come i nomi dei loro parenti, che usano per rendere le loro richieste più convincenti e personalizzate.

Misure Preventive e Consigli

Di fronte a questo crescente problema, è essenziale che gli anziani e le loro famiglie siano informati e vigilanti. Si consiglia di verificare sempre l’identità di chiunque contatti telefonicamente pretendendo di essere un’autorità, e di non fornire mai informazioni personali o finanziarie a meno che l’identità non sia stata confermata attraverso canali ufficiali. Inoltre, è importante segnalare immediatamente alle autorità locali qualsiasi tentativo sospetto di truffa.

N.B.: Immagine generica

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img