sabato 18 Maggio 2024
spot_img

Truffa del finto nipote: truffatori in trasferta “beccati” nel sud pontino

Le forze dell’ordine di Itri continuano a lavorare instancabilmente per prevenire e contrastare i reati nel territorio locale. In un’azione recente, i Carabinieri della locale hanno deferito in stato di libertà due giovani, un 20enne e un 18enne, originari di Napoli e S.Giuseppe Vesuviano (NA) ma residenti a Napoli, entrambi con precedenti penali.

I due giovani sono stati identificati come gli autori di un tentativo di truffa ai danni di una anziana di 85 anni di Itri. I truffatori si erano presentati come corrieri, dichiarando di consegnare un pacco alla signora anziana in cambio di un pagamento di 2.100 euro. La truffa era stata orchestrata da una donna al telefono che si era spacciata per la nipote dell’anziana.

Fortunatamente, la signora aveva intuito che qualcosa non andava e ha evitato il truffatore, impedendo così il compimento dell’illecito.

L’azione dei Carabinieri ha permesso di identificare e deferire questi due individui, che rischiano ora conseguenze legali per il loro tentativo di truffa.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img