viagra

Richieste di condanna per i tre imputati nel processo Blue Wish che hanno scelto il rito abbreviato.

Sono accusati di truffa al servizio sanitario nazionale.

Il pubblico ministero Claudio De Lazzaro, questa mattina, 17 maggio, ha chiesto al giudice Mario La Rosa, 5 anni per Michele Rivignano Vaccari, 6 per Francesco Sodano e 4 anni e 2 mesi per Ilaria Marconi.

L’udienza è stata rinviata al 31 maggio 2019, quando con ogni probabilità uscirà la sentenza.

Gli altri imputati hanno scelto riti diversi.

Il medico di Sezze Enzo Ricci, Carolina De Bonis e Remo Callarinci quello ordinario e il processo è incorso.

Sonia Battisti ha, invece, già patteggiato la pena a 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Le indagini erano state portate avanti dalla Guardia di Finanza di Latina che aveva portato alla luce una presunta associazione per delinquere.

Le ricette vere erano a carico di anziani ignari di tutto che però beneficiavano dell’esenzione.

I farmaci venivano poi rivenduti al mercato nero.