Tribunale di Latina
Tribunale di Latina

Tre avvocati del Foro di Latina risultati positivi al Covid-19 nell’ultima settimana. La voce girava da qualche giorno, ma il commissario dell’Ordine degli avvocati di Latina, Giuseppe Mignano, lo ha dichiarato in una lettera inviata al presidente del tribunale pontino, Caterina Chiaravalloti.

“Grazie ad una fattiva e sinergica collaborazione tra tutte le componenti che lo costituiscono, è innegabile – ha premesso Mignano – che il nostro comparto ha retto l’impatto pandemico, assicurando un soddisfacente funzionamento, rispetto a quanto avvenuto nei fori limitrofi. Gli uffici vengono visitati ogni giorno da 1500 persone”.

“Tale importante flusso – ha però spiegato – in immobili dove non esistono grandi spazi per rispettare i necessari distanziamenti, rischia però di veicolare oltremodo le forme virali, favorendo la loro già notevole diffusione”.

Per questo il commissario chiede di “limitare la trattazione degli affari in presenza negli uffici del Tribunale e dei giudici di pace” e un incontro da fissare al più presto per concordare una soluzione per garantire la salute di tutti gli operatori del diritto.

Il presidente del palazzo di giustizia ha risposto immediatamente ed è stato fissato un incontro per domani, 7 aprile, alle 14.30.