sciopero Cotral

Sciopero di 4 ore del personale Cotral, la compagnia di trasporto pubblico della regione Lazio, con astensione dalle prestazione lavorative dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

La protesta è stata indetta dall’organizzazione sindacale Usb per mercoledì 25 novembre 2020. Saranno garantite tutte le corse fino alle 8.30 e quelle alla ripresa del servizio alle 12.30.

Le motivazioni poste a base della vertenza sono la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e della collettivita’, i provvedimenti di prevenzione tardivi e inadeguati, la scarsa propensione ad investire realmente nella prevenzione del rischio contagio, il ritardo alla corresponsione della Cassa Integrazione nel periodo di lockdown febbraio /marzo 2020.

Ma anche l’emanazione di un ‘quadro normativo’ che definisce misure di prevenzione insufficienti, l’assenza di un sistema di controllo efficace sull’attuazione degli obblighi di legge da parte delle aziende, l’assenza delle deroghe necessarie alla distrazione di utilizzo dei veicoli M2 – M3 Classe 2 e 3, l’assenza di misure a sostegno dei lavoratori del Tpl varate dal Governo”.

Al precedente sciopero di 24 ore del 25 settembre 2020 ha aderito il 12,8% dei dipendenti. Tutte le informazioni sulla modalita’ di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral.