domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Trasportava 250 kg di droga nel suo camion, arrestato a Roma 65enne pontino

Il basso Lazio rimane un’area critica per i traffici internazionali di droga. In una recente operazione, gli agenti del commissariato Fidene-Serpentara di Roma hanno smantellato un’importante consegna di stupefacenti, sequestrando 250 chili di panetti di hashish.

L’Operazione di Sequestro

La scoperta è avvenuta in uno stabile alla periferia di Roma, dove i poliziotti hanno documentato la consegna di un ingente carico di droga, arrivato a bordo di un camion. Il mezzo era guidato da un autotrasportatore di 65 anni, M.G., originario di Priverno, che lavora per una società di trasporti di Frosinone.

Arresti e Procedimenti

L’autotrasportatore è stato arrestato insieme a due romani, di 39 e 49 anni, nell’ambito di un’operazione condotta dal III Distretto di Roma.

Mentre la Polizia continua a indagare per ricostruire la rete di narcotraffico, l’azienda di trasporti di Frosinone sembra non essere coinvolta negli illeciti.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img