domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Trans cacciate dal ristorante, solidarietà dal Comune. Ciccarelli: trattamento inaccettabile

Arriva la solidarietà dell’Assessore Patrizia Ciccarelli verso la coppia trans cacciata da un ristorante sul lungomare di Latina. “Alla coppia che è stata allontanata da un locale a Foce Verde perché transessuale va la solidarietà dell’Amministrazione. È un trattamento inaccettabile e deleterio per questa città che si sta distinguendo sul fronte dell’accoglienza”, così l’Assessore Patrizia Ciccarelli.

“La vicenda – afferma – conferma la necessità di portare avanti la campagna di sensibilizzazione contro l’omofobia e ogni tipo di discriminazione nei confronti delle persone lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali). Il Comune di Latina, ricordiamolo, fa parte della Rete nazionale Ready, il network di pubbliche amministrazioni nato nel 2006 per promuovere politiche a favore delle persone lgbti. Ribadiamo – conclude l’Assessore Patrizia Ciccarelli – anche per questo l’impegno a promuovere le pari opportunità e iniziative di inclusione sociale e culturale”

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img