lunedì 28 Novembre 2022

Tragedia nel sud pontino: il corpo senza vita di un giovane rinvenuto in un capanno

Una drammatica scoperta quella fatta questa mattina all’interno di una azienda agricola di Monte San Biagio. Il corpo senza vita di un giovane è stato ritrovato all’interno di uno dei depositi dell’attività. E’ stata la titolare a rinvenire il cadavere.

Incredula davanti allo spettacolo che le si parava davanti agli occhi, la donna ha provveduto a dare l’allarme al 118 ma, una volta sul posto, i sanitari non hanno potuto fare nulla; il giovane era morto da ore. Dalle prime notizie trapelate, sembra si tratti di un ragazzo di circa 30 anni, probabilmente indiano o bengalese. Del decesso è stata informata la Procura e ora sono in corso le indagini.

Sul corpo della vittima non sarebbero stati trovati segni di violenza, per cui le cause della morte potrebbero essere naturali.

Probabilmente l’autorità giudiziaria disporrà l’autopsia sul corpo della vittima per chiarire quali siano state le cause della morte.

CORRELATI

spot_img
spot_img