lunedì 26 Settembre 2022

Tragedia a Latina, cadono con la moto: muore una ragazza di 25 anni

Tragedia sulla strada a Latina. Una ragazza di 25 anni è morta in seguito all’incidente avvenuto ieri sera, in viale Le Corbusier, mentre era in moto con il fidanzato. Giulia Crispino, di Cisterna, era stata trasportata in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti del capoluogo pontino. Qui i medici hanno tentato ogni cosa per salvarla, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Il suo ragazzo, anche lui di 25 anni, ha riportato diverse ferite ed è in gravi condizioni, ma sembra non in pericolo di vita. Già sciolta la prognosi che è di 30 giorni

Erano da poco passate le 22.30 quando la due ruote che arrivava dalla Pontina ha incrociato una minicar che usciva da un parcheggio privato. Il giovane sulla Yamaha per non impattare con l’auto ha perso il controllo del mezzo e, insieme alla fidanzata, è caduto sull’asfalto finendo contro i cassonetti verdi a bordo strada. L’impatto è stato violento e purtroppo le conseguenze nefaste. I rilievi sono stati svolti dagli agenti della Polizia stradale, coordinati dal comandante Gian Luca Porroni, che ora riscostruiranno l’esatta dinamica del sinistro.

Stamattina sarà eseguito l’esame esterno della salma della vittima, disposto dal magistrato che sta coordinando l’inchiesta.

Tutta la comunità di Cisterna si è stretta intorno alla famiglia della giovane donna che era conosciuta anche a Latina perché aveva aperto un’attività commerciale con il fidanzato.

Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img