Maxi operazione delle forze dell’ordine nell’ambito del traffico illecito dei rifiuti.

I militari della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Roma, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Latina, i Carabinieri Forestali di Roma e Latina e gli agenti della Polizia Locale e della Città Metropolitana di Roma Capitale stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare e sequestro preventivo emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma.

La richiesta è partita dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 27 persone.

Di queste 14 sono in carcere e 13 agli arresti domiciliar. I reati contestati sono quelli di traffico illecito di rifiuti, riciclaggio e autoriciclaggio.

Le operazioni, con l’impiego di circa 200 uomini, sono in corso tra le province di Roma e Latina.