cocaina Colombia

A giudizio gli indagati nell’inchiesta sul traffico internazionale di cocaina che dalla Colombia sarebbe arrivata, tra il 2014 e il 2015, a Cisterna.

Si tratta di Marco Toppi, Paolo Racanicchi, Ketty Riccio, Marco Bruni, Maurizio Lausi, Pierluigi Cianfriglia e Valentina Sibilia.

Racanicchi e Riccio risultano attualmente latitanti. Quando scattò l’operazione erano detenuti per altri reati in Colombia.

Oggi si è tenuta l’udienza preliminare davanti al giudice del tribunale di Latina Mario La Rosa, che ha disposto il rinvio a giudizio e fissato il processo per il 24 giugno 2020.

Secondo l’accusa, la polvere bianca sarebbe arrivata a pacchi da 4,5 chili alla volta, trasportata anche nei calzini di una delle figlie degli imputati.