martedì 30 Novembre 2021

Toti cerca casa in provincia di Latina, ma “Cambiamo” non prende quota

Doveva essere l’alternativa, al centro, di Forza Italia.

Ma mentre a Frosinone, a Roma e provincia, il movimento guidato da Giovanni Toti continua a fare proseliti in provincia di Latina la sua spinta sembra essersi esaurita rapidamente.

L’ex presidente del consiglio regionale del Lazio, Mario Abruzzese, è entrato di recente nel coordinamento nazionale di “Cambiamo”.

Proprio Abruzzese ha annunciato che si sta lavorando in tutte le regioni, tra cui proprio il Lazio, per creare strutture capaci di aggregare ed i cui vertici saranno nominati in attesa della celebrazione dei congressi.

In tutte le province sarebbero stati già identificati i responsabili del movimento.

Ma a Latina tutto tace.

L’unico incontro che si era svolto nel capoluogo pontino a sostegno di Toti vedeva in prima linea l’attuale capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, Giorgio Ialongo.

Seduto al fianco dell’ex capogruppo azzurro nel Lazio, Antonello Aurigemma, ora nel gruppo misto e non intenzionato stando le indiscrezioni di radio Pisana a compiere il passi avanti per ufficializzare l’entrata nel gruppo di Toti, Ialongo sembrava l’uomo destinato a portare l’ondata rivoluzionaria in terra pontina.

Poi il silenzio. Il fenomeno Toti sembra aver perso anche quel poco vigore che poteva avere.

Certo deve aver pesato per Ialongo, che non ha mai nascosto di essere legato a doppio filo ad Aurigemma, i ripensamenti di quest’ultimo..

L’iniziativa non aveva riscosso grande successo sia in termini di pubblico che di possibili adesioni.

Ed oggi le bocce restano ferme anche in attesa di capire cosa ne sarà di Forza Italia e quale sia il piano che intende attuare il coordinatore regionale azzurro, Claudio Fazzone.

Alessia Tomasini
Nata a Latina è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L'Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l'economia. L'esperienza nell'ambito politico l'ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

CORRELATI

spot_img
spot_img