ora solare

Stanotte torna l’ora solare: alle 3 di domenica 28 ottobre, le lancette torneranno indietro di un’ora, alle 2 della notte. Dunque avremo un’ora in più per dormire.

Questo cambiamento farà in modo che la mattina ci sarà più luce, ma il sole tramonterà prima, e quindi già dalle 5 del pomeriggio sarà praticamente notte. Questo orario rimarrà in vigore fino al 31 marzo 2019, quando scatterà di nuovo l’ora legale.

Ma potrebbe essere l’ultimo cambio di lancette. Infatti l’Unione Europea sta studiando la possibilità di abolire l’ora legale, ovvero il cambio delle lancette dell’orologio in primavera. Se la proposta ora al vaglio della commissione europea passasse, non ci sarebbero più cambi dell’ora, già a partire dal prossimo 31 marzo. Si studia anche l’ipotesi di lasciare la scelta in mano ai vari stati, ma ciò produrrebbe un fuso orario tutto europeo.

È ancora tutto da decidere, nel frattempo stanotte ricordiamoci di spostare indietro le lancette dell’orologio. Computer e smartphone si resetteranno automaticamente.