sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Torna la Passione di Sezze con Oppini, Siravo e Martufello. La sacra rappresentazione in scena il venerdì santo

di Redazione – Torna il consueto appuntamento con la Passione di Sezze. In occasione del venerdì santo, oltre 700 attori metteranno in scena uno spettacolo fatto di 41 quadri per raccontare scene del Vecchio e del Nuovo Testamento fino allla morte e alla resurrezione di Gesù. Accanto a loro ci saranno gli attori Franco Oppini, Edoardo Siravo, entrambi interpreti di Ponzio Pilato e due diverse scene. Torna dopo anni di assenza anche Martufello, che darà il volto al Sommo Sacerdote Caifas.

La rappresentazione vede la regia di Piero Formicuccia, che ha introdotto molte novità in diversi quadri, avvalendosi della collaborazione di Cosimo Sferra, direttore artistico dell’accademia del Teatro Manandro di Roma. Sferra sarà anche tra gli attori nel ruolo di Giuda.

La Sacra Rappresentazione della Passione di Sezze anche quest’anno ha ottenuto il patrocinio edl Senato della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il finanziamento della Regione Lazio. L’evento in programma la sera di venerdì 3 aprile sarà trasmesso in diretta da Lazio Tv. Sarà possibile seguire anche lo streaming collegandosi al sito Passione di Sezze.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img