lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Torna il maltempo sulla provincia di Latina. Calo brusco delle temperature. La previsione

Cambia il tempo sull’Italia. L’assaggio di estate della settimana appena passata, appunto, resta un assaggio. Da oggi, infatti, torna il freddo. Prima al nord, quindi su tutto il resto della penisola.

Colpa di una irruzione scandinava che porterà ad un crollo delle temperature di 15°C nei valori massimi e localmente anche 17° in meno rispetto al caldo eccezionale del weekend.

Mercoledì 17 aprile vedrà un peggioramento più diffuso al centro-sud con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale: il nord rimarrà temporaneamente protetto dalla catena alpina, senza piogge significative ma già con un calo importante delle temperature. Giovedì 18 le precipitazione saranno nevose sugli Appennini oltre i 1000 metri. Rovesci e temporali interesseranno a macchia di leopardo tutto lo Stivale, lasciando serene e più asciutte solo le Isole Maggiori. Anche sulle Alpi la neve sarà diffusa oltre i 900-1100 metri. Venerdì sarà la fotocopia del giovedì (fonte ANSA).

Nel dettaglio:

– Martedì 16. Al nord: peggiora sul Nordest con temporali forti e grandinate. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: rovesci su Sicilia, Calabria, Lucania e Puglia.

– Mercoledì 17. Al nord: instabilità pomeridiana sul Triveneto. Al centro: temporali e piogge più probabili sui rilievi e sul versante adriatico. Al sud: tempo instabile con frequenti rovesci specie sulle peninsulari.

– Giovedì 18. Al nord: piovoso su Emilia Romagna, Lombardia e Triveneto. Al centro: molto instabile con rovesci. Al sud: tempo instabile con temporali specie sulle peninsulari.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img