sabato 26 Novembre 2022

Topi nella sede della guardia medica di Latina Scalo. Scarsa igiene e sicurezza

Medici disperati nella sede della guardia medica di Latina Scalo dove sono costretti a convivere con i topi. Uno di loro ha scritto al Presidente dell’Ordine Giovanni Maria Righetti per segnalare il disagio dei cinque dottori addetti al servizio di continuità assistenziale presso la sede di Latina Scalo.

Nella lettera vengono fatte presente anche le scarse condizioni di sicurezza, culminate in episodi di violenza. Tutto segnalato alle forze dell’ordine e alla Asl ma provvedimenti non sono stati presi. “Ti scrivo per chiedere sostegno morale ed attiva di intercessione presso le autorità competenti preconizzando eventi di ordine pubblico e sanitario che si stanno perpetuando sul nostro posto di lavoro – recita la lettera pervenuta all’attenzione del Presidente Righetti – Stanotte infatti è avvenuto l’ennesimo episodio di presenza di roditori all’interno dei locali della guardia medica di Latina Scalo. Ti ho infatti inviato personalmente il video del ritrovamento dell’ennesimo topo”.Sul sito dell’ordine dei medici è ben visibile il video del topo in agonia.

“Quindi – conclude la lettera – ti chiedo cortesemente di intervenire con ogni mezzo di divulgazione e istituzionale affinché l’attività che svolgiamo possa essere tutelata dell’ordine professionale che ci rappresenta essendo TU l’ultima possibilità che ci rimane!”.

CORRELATI

spot_img
spot_img