Palazzetto dello sport cisterna

La Top Volley Latina giocherà finalmente a Cisterna domenica 11 novembre nella sfida interna contro la Tonno Calippo Vibo Valentia.

Questo è quanto previsto dal sito ufficiale della Superlega Volley dove è stata notificata la variazione del palazzetto. La partita infatti fino a pochi giorni fa era calendarizzata per essere giocata a Caserta, ma adesso l’impianto indicato è quello di Cisterna.

Per la Top Volley un’ottima notizia. La squadra non giocherà più a Latina perché il PalaBianchini non rispetta le direttive della federazione, però non sarà neppure costretta alle lunghe trasferte a Napoli, come accaduto in questo inizio di stagione.

Per Cisterna un riscatto: il Palazzetto infatti è nuovo, pronto da tempo e mai utilizzato, e ora finalmente sarà a disposizione di una squadra di Serie A di pallavolo, un’occasione di lustro per la città.

Sembra dunque andata a buon fine la corsa contro il tempo di Mauro Carturan. Il palazzetto infatti doveva essere disponibile già lo scorso 4 novembre per la partita contro Modena. Ma nei giorni precedenti, un tentativo di furto o come dice il sindaco, di sabotaggio all’impianto elettrico, ha prodotto danni per 48 mila euro. Per ripararli la giunta ha fatto una variazione urgente di bilancio, cosa che ha consentito di avere i fondi a disposizione e sistemare la struttura.

Ieri le luci sono state finalmente accese. Salvo imprevisti, domenica sarà festa.