Ezequiel Palacios
Ezequiel Palacios

Altro importante acquisto per la Top Volley Latina. Arriva dall’Argentina il nazionale Ezequiel Palacios, 26 anni, attaccante alto 198 centrimetri, è reduce dalla Volleyball Nation league con la  Nazionale dell’Argentina allenata da Julio Velasco. Ha fatto parte anche della spedizione biancoceleste alle ultime Olimpiadi di Rio De Janiero.

“Sono molto felice di iniziare questa avventura nella Superlega italiana con la squadra di Latina, questa per me è una grande opportunità ed è un sogno per tutti i giocatori – spiega Ezequiel Palacios al termine di uno dei suoi allenamenti – Luciano De Cecco mi ha parlato del campionato italiano e mi ha spiegato che tipo di ambiente troverò, sono molto motivato e proverò a dare il massimo per ritagliarmi il mio spazio”.

“Si tratta di un giocatore di grande qualità che potrà dare un importante contributo alla squadra allenata da coach Lorenzo Tubertini: schiaccia a 345 centimetri e mura a 325 centimetri”, così la società descrive l’ultimo arrivato, destinato a rinforzare la squadra in vista della prossima stagione.

E non sarà il solo: la società ha annunciato Filip Uno scha. Sarà lui  il nuovo opposto della Top Volley Latina. Arriva dalla Slovacchia, ha 22 anni ed è alto due metri: insieme allo sloveno Toncek Stern, suo coetaneo e suo amico, completa la batteria degli opposti della squadra allenata da coach Lorenzo Tubertini. Attualmente Filip Gavenda gavenda si sta allenando con la nazionale slovacca.

“Sono molto felice di essere di nuovo in Italia, un campionato che mi piace moltissimo perché mi dà la possibilità di confrontarmi con i giocatori più forti del mondo ed è sicuro che posso imparare moltissimo da loro – spiega Filip Gavenda, che ha già giocato nella Superlega italiana con la maglia di Milano nella stagione 2015/2016 – Ricordo molto bene di quando ho giocato contro la squadra di Latina, quella era una formazione molto forte e i tifosi erano il settimo giocatore in campo perché sostenevano la loro squadra del cuore: ricordo molto bene anche il clima nel palazzetto, c’era molta motivazione e si urlava tanto”.

“Conosco benissimo la Superlega e posso dire già adesso che è molto difficile e complicato ed è fantastico per questo – spiega il nuovo opposto della Top Volley Latina – per tutte queste caratteristiche ogni vittoria sarà difficile da conquistare ma sarà sempre una lotta per trovare punti importanti per la classifica”.

Intanto la Top Volley Latina all’esito della verifica della Commissione Ammissione ai Campionati della Lega Pallavolo Serie A, è risultata in possesso dei requisiti per l’iscrizione alla Superlega Credem Banca. Entreranno a far parte del campionato: BCC Castellana Grotte, Cucine Lube Civitanova, Revivre Axopower Milano, Modena Volley, Vero Volley Monza, Kioene Padova, Sir Safety Conad Perugia, Porto Robur Costa Ravenna, Emma Villas Siena, Biosì Indexa Sora, Diatec Trentino, Calzedonia Verona e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.