sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Top Volley, iscrizione a rischio. L’appello del medico: aiutare la società o sarebbe una sconfitta per tutti”

di Redazione – La Top Volley Latina rischia di non iscriversi al prossimo campionato di Superlega. Lo ha ammesso anche recentemente il presidente Gianrio Falivene, secondo cui sarà dura mantenere la squadra nel massimo campionato. Manca il main sponsor, e i tempi stringono. Entro il 30 giugno la Top Volley Latina deve iscriversi al campionato allegando tutta la documentazione necessaria. Si tratta dunque di una corsa contro il tempo.

Si inserisce in questo contesto l’appello arrivato da uno dei medici che seguono la squadra, il dottor Damiano Coletta. “La Top Volley nella massima serie è motivo d’orgoglio per tutta la città. È qualcosa che, al di là di chi ne gestisce la proprietà, dovrebbe appartenere ai cittadini”, ha scritto il cardiologo sul sito della società. Coletta ammette quindi che la squadra è in difficoltà e che è a rischio l’iscrizione alla Serie A. “Perdere la massima serie – continua Coletta – per motivi non sportivi rischia di essere l’ennesima pesante sconfitta per la nostra città e per la nostra comunità”. La mancata iscrizione rappresenterebbe anche una perdita economica, sarebbe una sconfitta anche per le famiglie e gli sportivi che hanno seguito la squadra. In definitiva, “sarebbe una sconfitta pesante per tutti”. Coletta in conclusione lancia un appello: “È un momento difficile per l’economia, lo so, ma il mio appello da semplice cittadino e da sportivo è rivolto a tutta l’imprenditoria locale, a tutti i cittadini della nostra comunità che amano lo sport sano affinché possano dare un segnale, un’idea, un supporto tangibile, insomma un aiuto per far sì che sia garantita l’iscrizione della Top Volley alla massima serie. Sono rimasti 6 giorni, il tempo sta per scadere… rimbocchiamoci le maniche …cerchiamo di vincere questa importante partita!”

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img