mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Tommaso Niglio, l’ex vice questore di Latina è il nuovo dirigente capo della squadra mobile della questura di Trento

Tommaso Niglio è il nuovo dirigente capo della squadra mobile della questura di Trento.

Subentra a Salvatore Ascione trasferito al commissariato di Riva del Garda.

Niglio è alla sua prima esperienza nel nord Italia.

Nella sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi al centro e al sud Italia.

A Bari è stato dirigente della sezione delle volanti.

La carriera di Niglio nelle Squadre Mobili è poi cominciata a Roma con la direzione della sezione “Falchi” specializzata nella repressione di furti, rapine e spaccio di sostanze stupefacenti. Ha poi diretto le squadre mobili di Terni, Latina, Salerno e L’Aquila.

Proprio a Latina Niglio aveva ricoperto dal 2013 al 2015 il ruolo di vice questore e capo della squadra mobile ed aveva portato a termine con grande successo operazioni come “Don’t Touch”che ha sgominato una banda criminale, portando all’arresto di 24 persone.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img