Tiziano Ferro sta per editare un nuovo album. E’ lo stesso cantante di Latina ad annunciarlo durante una diretta Ig: “Il 6 novembre dopo tanti anni finalmente esce il mio primo disco di cover. Ebbene sì, ci sono cascato anche io”.

Il progetto è stato realizzato per “dare un secondo capitolo dell’album Accetto miracoli e il titolo sarà: Accetto miracoli, l’esperienza degli altri“.

Ma perché un album con canzoni di altri? E’ presto detto: “Qualunque artista, qualunque autore, qualunque ragazzo che sogna di diventare cantante ama le canzoni degli autori che lo hanno ispirato. E così ho pensato che questa fosse la mia occasione per togliermi uno sfizio”, ha aggiunto il cantautore dalla sua casa di Los Angeles.

“E’ un disco che vale come un disco nuovo – continua Tiziano Ferro – Ci abbiamo lavorato tantissimo, con un’ansia, un entusiasmo e un’ossessione per la sperimentazione il dettaglio che veramente non ha avuto niente di meno di un disco di inediti”.

Si è rigettato sul lavoro, quindi, Tiziano, dopo i momenti bui passati negli scorsi giorni per la perdita dell’amato cane Beau.

Tredici i brani scelti: Perdere l’amore con Massimo Ranieri, Portami a ballare di Luca Barbarossa, Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno, Bella d’estate di Mango, Piove di Jovanotti, Morirò d’amore di Giuni Russo, Cigarettes & Coffee di Scialpi, Margherita di Riccardo Cocciante, E ti vengo a cercare di Battiato, Almeno tu nell’universo di Mia Martini, Non escludo il ritorno di Franco Califano, Ancora, ancora, ancora di Mina, Rimmel di Francesco de Gregori, che sarà anche il primo singolo in uscita giovedì 3 settembre.